La Validazione della macchina è perciò sempre più frequentemente richiesta da parte dell’Utilizzatore della macchina stessa ... e di conseguenza sempre più Costruttori hanno la necessità di fornire il “Protocollo di Validazione” come elemento fondamentale della loro fornitura.

In sintesi, il Protocollo di Validazione raccoglie al proprio interno le Specifiche Funzionali e Progettuali della macchina, nonchè tutte le schede di collaudo necessarie per l’effettuazione dei test a cui la macchina deve essere sottoposta durante i FAT (Factory Acceptance Tests, ovvero “Collaudo della macchina presso il Costruttore) e i SAT (Site Acceptance Tests, ovvero “Collaudo della macchina presso l’Utilizzatore).

1 2 3 4